Gran Premio di Germania Formula 1 in diretta Streaming Live

British Grand Prix, Silverstone 27-30 June 2013

Sta per partire la nona prova del mondiale di Formula 1 2013 con il Gran Premio di Germania che si corre sul circuito del Nurburgring.
La Gara del Gran Premio di Germania sarà trasmessa in diretta tv in esclusiva da Sky Sport sul satellite in modalità pay per view e per gli abbonati mentre la Rai che non ha acquisito i diritti televisivi per la trasmissione in chiaro del Gp di Germania di F1 potrà mandare in onda solo una replica in differita nella serata di domenica alle ore 21:00 su Rai2.
Inoltre gli abbonati a Sky Sport potranno utilizzare il servizio Sky go per guardare il Gran Premio di Germania di F1 in diretta streaming live su pc, smartphone o tablet.

La gara del Gran Premio di Germania prevede 60 giri su un circuito lungo 5148 metri per un totale di 308,623 km.
Dopo il gravissimo incidente a Niki Lauda del 1976 il circuito del Nurburgring è stato completamente modificato e reso più sicuro e moderno. Allora il tracciato era lungo oltre 20 km ed era molto veloce e pericoloso.
Oggi è un circuito sempre abbastanza veloce ma molto sicuro con un infrastruttura moderna e di qualità.
Le curve totali sono 16 di cui 9 a destra e 7 a sinistra.
Il Record del giro in gara sul circuito del Nurburgring appartiene a Michael Schumacher con la Ferrari che nel 2004 in gara fece il tempo record di 1’29”468.

Come guardare il Gran Premio di Formula 1 di Germania sul circuito del Nurburgring in Diretta Tv e Streaming Live:
– ore 14:00 di domenica 7 luglio Partenza Gp di Germania di F1 con diretta tv sul satellite sulla piattaforma SKY in pay per view e per gli abbonati.
In particolare la visione del Gran Premio di Formula 1 di Germania sarà trasmessa sul canale 206 Sky sport F1 Hd con telecronaca di Carlo Vanzini e Marc Genè al commento tecnico.
Come di consueto è disponibile l’opzione mosaico interattivo che offre ben nove diversi modi di vedere la gara utilizzando il canale 208 OnBoard mix e 207 Race Control.
Inoltre gli abbonati a Sky potranno seguire il Gran Premio di Germania di Formula 1 in diretta streaming live su pc, smartphone o tablet utilizzando una connessione a internet grazie al servizio Sky Go.
Sono tantissimi i siti internet esteri che hanno acquisito i diritti televisivi del Gran Premio del Nurburgring di oggi e dove è possibile vedere l’attesissimo GP di F1 di Germania in Diretta Streaming Gratis e tra questi ci sono livetv, rojadirecta, atdhe ma prima di aprire lo streaming consigliamo di verificarne la legalità nel proprio paese.

– Sul digitale terrestre è possibile guardare in chiaro la Gara di Formula 1 del Gp di Germania solo in differita nella serata di domenica alle ore 21:00 su Rai2 e Rai Hd.
La telecronaca Rai è affidata a Gianfranco Mazzoni affiancato da Ivan Capelli come opinionista e Giorgio Piola al commento tecnico.
Mentre ai box come di consueto per la Rai ci saranno gli inviati Ettore Giovannelli e Stella Bruno.
La diretta Streaming Live del Gran Premio di Formula 1 di Germania è disponibile anche sul sito rai.tv sempre in differita a partire dalle ore 21:00 di domenica sera.

A proposito del circuito del Nurburgring l’ex pilota della Ferrari Jean Alesi ha detto:
“Il Nurburgring è un circuito leggendario ma, personalmente, il tracciato attuale non mi ha mai appassionato, anche se è cambiato molto nel corso degli anni. Qui ho sempre trovato una bella atmosfera, grazie ai molti fan, e sono sicuro che questo fine settimana sarà lo stesso”.
Riguardo alle caratteristiche del circuito ed al consumo delle gomme ha detto:
“È un tracciato che tende a essere abbastanza gentile con gli pneumatici, di conseguenza la gestione delle gomme non è un grande problema: devi solo spingere al massimo. C’è una varietà di curve e l’obiettivo è trovare un buon ritmo. Ho sempre pensato che quella del Nurburgring sia una gara abbastanza semplice: più che una grande sfida è un test di precisione dove non si devono commettere errori. Se si parte da una buona posizione in griglia e si fa una gara pulita si porta a casa un buon risultato. Non ci sono tante sorprese, a meno che non piova e in quel caso tutto potrebbe accadere”.

Interviste e dichiarazioni dei piloti prima della Gara del Gran Premio di Germania al Nurburgring:

Sebastian Vettel si è dovuto accontentare del secondo posto in qualifica ancora una volta beffato da Lewis Hamilton nel Q3 e a tal proposito dice:
“Ero molto soddisfatto dopo la terza sessione di prove libere di questa mattina, contento della macchina, non abbiamo cambiato molto, ma questo pomeriggio ho faticato, soprattutto nella prima parte della pista.
C’era molto vento, abbiamo avuto vento da dietro e la pista era un po’ più calda.
La macchina non era male, non era male nel primo settore, ma il tempo non è arrivato.
Ho cercato di fare del mio meglio nei due settori successivi ma non è stato sufficiente per battere Lewis oggi”.

L’altro pilota della Red bull Mark Webber che partirà terzo in seconda fila ha detto:
“Abbiamo perso un po’ nel primo settore. Era difficile trovare il ritmo che avevamo in L3, c’è stato un cambiamento nella temperatura della pista e della direzione del vento.
Sui long run siamo in buona forma e in un buon posto per fare pressione domani alla Mercedes”.

Nico Rosberg che nelle libere è stato sempre primo con la sua Mercedes ha clamorosamente sbagliato la qualifica nella Q2 per un errore di strategia del team e a tal proposito ha detto:
“E’ stato uno shock. Il team non si aspettava che le temperature si alzassero così tanto. Abbiamo sbagliato, anzi il team ha sbagliato. Non posso credere di essere qui, quella di oggi è una brutta pagina di sport. Penso fosse davvero facile arrivare in prima fila oggi. Non è stato un eccesso di sicurezza, semplicemente il team non ha valutato correttamente la situazione”.

Fernanso Alonso è apparso abbastanza soddisfatto delle qualifiche nonostante l’ottavo posto che vale la quarta fila in griglia di partenza in gara:
“Dovevamo scegliere se partire 5° o 6° con la gomma Soft o 7° o 8° con la gomma Medium. Lottare per la pole position è ancora fuori portata e allora abbiamo pensato di ragionare in vista della gara. Vedremo domani se avremo avuto ragione. Noi con il secondo set di gomme morbide abbiamo fatto un giro in 1’29’9 mentre gli altri in 1’29’3. Questi sei decimi dicono tutto”.

Dello stesso parere è apparso Felipe Massa che partirà 7° in griglia di partenza.
“Ero messo bene con la macchina anche con le gomme Soft – ha detto ‑, ma non penso che avrei potuto puntare alla pole position. Abbiamo rinunciato a qualche posizione per avere una tattica migliore in gara”.
Il brasiliano della Ferrari era stato primo sia in Q1 che Q2 e sembrava poter lottare nella pole position ma poi in Q3 è sceso in pista con le morbide.

Griglia di partenza Gran Premio di Germania di Formula 1 2013 alle ore 14:00 sul circuito del Nurburgring:

Prima Fila
1.    GBR    L.Hamilton    Mercedes Mercedes    1:29.398
2.    GER    S.Vettel    Red Bull Renault    1:29.501
Seconda Fila
3.    AUS    M.Webber    Red Bull Renault    1:29.608
4.    FIN    K.Raikkonen    Lotus Renault    1:29.892
Terza Fila
5.    FRA    R.Grosjean    Lotus Renault    1:29.959
6.    AUS    D.Ricciardo    Toro Rosso Ferrari    1:30.528
Quarta Fila
7.    BRA    F.Massa    Ferrari Ferrari    1:30.547    1:31.126
8.    SPA    F.Alonso    Ferrari Ferrari    1:30.709    1:31.209
Quinta Fila
9.    GBR    J.Button    McLaren Mercedes    1:30.219
10.    GER    N.Hulkenberg    Sauber Ferrari    1:30.231
Sesta Fila
11.    GER    N.Rosberg    Mercedes Mercedes    1:30.326
12.    GBR    P.di Resta    Force India Mercedes    1:30.697
Settima Fila
13.    MEX    S.Perez    McLaren Mercedes    1:30.933
14.    MEX    E. Gutierrez    Sauber Ferrari    1:31.010
Ottava Fila
15.    GER    A.Sutil    Force India Mercedes    1:31.010
16.    FRA    J.Vergne    Toro Rosso Ferrari    1:31.104
Nona Fila
17.    FIN    V.Bottas    Williams Renault    1:31.693
18.    VEN    P.Maldonado    Williams Renault    1:31.707
Decima Fila
19.    FRA    C.Pic    Caterham Renault    1:32.937
20.    FRA    J. Bianchi    Marussia Cosworth    1:33.063
Undicesima Fila
21.    NET    G.Garde    Caterham Renault    1:33.734

Lascia un commento: